Cover GENAU pres. KLANGKUENSTLER (Outworld / DE) + Sticky Ground Showcase at Azimut Club

Dalle 23:00 alle 5:00

GENAU pres. KLANGKUENSTLER (Outworld / DE) + Sticky Ground Showcase at Azimut Club

Azimut - Torino, Italia
Techno
Tipo di ingresso
Prezzo
Quantità

Offerta Speciale

TICKET con ingresso prioritario e valido tutta la notte + 1 copia Vinile GENAU RECORDINGS 002 (Exilles - Rings of Chaos + Fabrizio Lapiana Remix). Da ritirare alla porta / cassa prima di andare via.

16,00 €

La vendita chiude : Mar 07, 22:00pm

Prevendita

Ticket EARLY BIRD a 7€ + d.p. (Ingresso prioritario valido tutta la notte - 50 Disponibili)

7,00 €

La vendita chiude : Mar 02, 23:59pm

Prevendita

Ticket STANDARD a 10€ + d.p. (Ingresso prioritario valido tutta la notte - 100 Disponibili)

10,00 €

La vendita chiude : Mar 07, 22:00pm

Prevendita

Ticket GENERAL ENTRY a 13€ + d.p. (Ingresso prioritario valido tutta la notte)

13,00 €

La vendita chiude : Mar 07, 22:00pm

LINE UP

Atmosfera

Underground - Alternativa

Door Policy

Come as you are. +18

DESCRIZIONE

Sabato 7 Marzo 2020
GENAU pres.

Klangkuenstler (Second State - Outworld / DE)

Resident Dj: Kessa (Genau Rec. / IT)

Red Room hosted by: Get Stuck 2.0! Sticky Ground w/ SÆDEM vs Ectoplasm at Azimut

▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲
Ingresso in lista NOMINALE: 7€ entro mezzanotte - 10€ entro l'1.00 - 15€ dopo

Liste RIDUZIONE online (scegli il PR di riferimento) ---> https://www.genauturin.com/eventi/genau-klangkuenstler-sticky-ground/

Info e liste contattando i PR oppure: 392-8039321 - genau.turin@gmail.com / Il flyer firmato dal PR vale come ingresso ridotto

Ticket Early Bird a 7€ + d.p. in quantità limitata e solo fino al 2 marzo (ingresso prioritario, valido tutta la notte) ---> https://xceed.me/list/genau/event/torino/83200

Azimut Club - Via Modena 55 - Torino

▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲
Non capita spesso che una nuova proposta nel panorama elettronico consegua un successo così rapido come quello di Klangkuenstler. Il giovane “artista del suono” (la traduzione del suo alias) è oggi uno dei nomi techno più richiesti dai principali club e festival europei e anche il pubblico torinese lo ha immediatamente eletto tra i propri eroi del dancefloor. Michael Korb, questo il nome all’anagrafe, dopo una fulgida carriera tra house e tech-house, grazie a hit che hanno scalato le classifiche di BBC Radio e di Beatport, nel 2017, durante l’Amsterdam Dance Event, rimane folgorato dalla nuova scena techno e dal ritorno di quei suoni rave che poi diventeranno un marchio di fabbrica per le sue produzioni.

Nel 2018 pubblica “Cathedral of Sorrow”, prima affermazione di un futuro re Mida della techno. Da quel momento, in poco più di un anno, i suoi dischi vengono passati da tutti i più grandi artisti della scena. Per sentirsi libero di promuovere la sua musica apre la label Outworld: le release “Supernova” e “Balthazar” riscuotono un immediato successo, mentre “Dunkle Illusion”, vinile pubblicato dalla Second State dei Pan Pot, entra direttamente nelle borse dei migliori dj techno. Di poche settimane fa è invece l’uscita di “Hexenmeister”, terza fatica su Outworld: quattro tracce con un impatto devastante sul dancefloor grazie a forti influenze techno-rave e acid anni ’90.

Sabato 7 Marzo, dopo la prima visita a GENAU di ottobre, toccata da alcuni problemi tecnici all’impianto che non gli hanno però impedito di infiammare la pista, Klangkuenstler torna, accompagnato dal resident Kessa, per un set che non potrà che confermare il suo posto tra i nuovi big della techno mondiale. Nella Red Room dell’Azimut Club, invece, il secondo showcase dell’etichetta Sticky Ground, con il suo sound raw, industrial, break e acid: due gli special guest, Ectoplasm e SÆDEM, freschi di release di successo già suonate da artisti come Rebekah, Paula Temple e I Hate Models, accompagnati dal duo torinese Kernic e da quello sardo-iraniano dei Distorted Planet.

▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲▲
Supported by: FRAV - AGEHA shop アゲハ - Bottega Baretti - Gravity Records - Le Panche Torino - Mondo Musica Bistrot - Xceed

Via Modena 55, Torino, Italia

Per anni l’Azimut è stato un punto di riferimento per gli amanti della nightlife in città. Attivo dagli anni ottanta come discoteca, il vecchio edificio in mattoni di via Modena 55 apriva le porte a giovani clubber (e non) quando il quartiere sulla Dora era ancora lontano da ogni riscoperta creativa. Oggi il locale riapre con una gestione nuova e u... [scopri di più]

Image of Azimut
Image of Azimut
Image of Azimut
Image of Azimut
Image of Azimut
Image of Azimut
Image of Azimut
Image of Azimut
Image of Azimut
Image of Azimut