Uscire a Valencia

Filter by:

Guida

Consigli utili e informazioni per vivere autentiche esperienze notturne a Valencia

A che ora si esce e com'è la vita notturna a Valencia?

Valencia è famosa soprattutto fra gli studenti Erasmus. I motivi sono chiari: un sacco di festa - e molto ben distribuita - bel tempo, cibo delizioso e prezzi convenienti. Anche se non sei uno studente Erasmus, considera l'opzione di visitare Valencia, visto che qui troverai eventi di tutti i tipi e per tutti i tipi di pubblico. Sono davvero pochi i Valenziani che riescono a saltare la festa, specialmente il giovedì, il venerdì e il sabato sera. Come nelle altre città in Spagna, anche a Valencia la gente pranza e cena tardi, e questo affetta l'orario in cui si inizia a fare festa. Il piano più comune è quello di cenare attorno alle 22 e poi continuare con quelle che qui vengono chiamate "previas", ovvero bere prima di andare a ballare. Entrare in un club sobri è quasi vietato. Prima di tutto, devi goderti qualche drink con i tuoi amici, o facendo il "botellón" (molto comune fra gli studenti, o nelle strade, o nei parchi, o nel retro delle auto usando il baule come mini-bar) oppure approfittandosi del bel tempo e rilassandosi in una delle terrazze dei molteplici bar e pub che Valencia ha da offrire. Troverai gente fra i 25 e i 35 anni, con i portafogli un po' più pieni. Questi tipi di posti solitamente chiudono verso le 2 e le 3 del mattino. È quando i club iniziano a riempirsi. Da quel momento, la gente balla fino alle 6, le 7 o persino le 8 del mattino. Le normative non sono troppo rigide con l'orario di chiusura dei club, soprattutto se si trovano in periferia, come nel caso del Barraca, uno dei club storici della città. Per quanto riguarda le "previas" invece, meglio sapere che il consumo di alcol per strada è vietato, ma la Policía Local solitamente tende a chiudere un occhio nei posti lontani da certe aree, come Paseo Marítimo, aree vicino alla spiaggia e parchi lontani dalle zone più affollate. Nemmeno gli afterparty sono particolarmente perseguiti qui. Se sei uno di quelli che vuole osare, alla domenica dalle 8 del mattino troverai movimento in posti come Suite e Avenox.

Quali sono i migliori quartieri per uscire a Valencia?

Rock, RnB, hip hop, trap, reggaeton, pop, techno, house, minimal... Questa è Valencia, cari amici. Qui puoi trovare letteralmente di tutto. Se vuoi trovare un punto in comune fra il tipo di musica e qualcosa come l'atmosfera, o qualcosa di particolare di una determinata area, allora vediamole una ad una. Il Barrio del Carmen attira la maggior parte del pubblico internazionale (che qui viene chiamato "guiris"). I pub in questa zona passano musica commerciale e rock e rimangono aperti fino alle 3 di notte. A Cánovas, dall'altro lato, c'è un'atmosfera molto più tirata e la gente è un po' più grande. I suoni commerciali qui sono accompagnati dal reggaeton. Cerchi un mix fra chic e internazionale? Allora è arrivato il momento di avvicinarsi alla zona del porto e della spiaggia. Questa è la zona più calda in estate, con molta musica all'aperto, sia underground che commerciale, a seconda del club. Al Ruzafa c'è un'atmosfera più alternativa, hipster e underground, e ci sono molti locals fra i 25 e i 35 anni. Gli studenti universitari si muovono soprattutto fra Cedro e Blasco Ibáñez. I prezzi convenienti sono la ragione principale, sia per fare festa che per cenare fuori. Ma non aspettarti alcol di buona qualità qui, se i prezzi sono bassi un motivo deve esserci.

Quanto costa una serata fuori a Valencia?

Valencia non è affatto una città cara. Una buona cena ti può costare fra i 20 e i 25€. Solitamente il biglietto d'ingresso di un club non costa più di 15€ e, generalmente, è incluso un drink. Una volta nel club, i prezzi delle consumazioni sono molto simili a quelli dei bar in città. Ovvero shot a 3€, birre a 3, 4 o 5 e cocktail fra i 6 e i 7€.

Qual è il dress code a Valencia?

Se esci a Cánovas o nell'area del porto e della spiaggia, ti consigliamo di metterti una polo, una camicia o un vestito. L'atmosfera qui richiede un minimo di eleganza, ed è consigliabile non attirare l'attenzione indossando una maglietta, visto che potrebbe costarti l'ingresso nel club. Ruzafa, Barrio del Carmen, Cedro e Blasco Ibáñez sono zone molto più casual, quindi vestiti come preferisci, a tuo agio per poter ballare. In generale, la notte di Valencia non ha troppe pretese sul dress-code. Divertiti!