Discover the best clubs, festivals and events in your city with Xceed. Go Out with us.
cala-benirras-xceed-ibiza-party-restrictions

Il consiglio di Ibiza avrà ora il potere di limitare gli Open Air musicali

Il Consiglio di Ibiza avrà ora il potere di vietare eventi di musica all’aria aperta, una volta entrata in vigore la nuova legge sul turismo delle Isole Baleari.

La legge, che si applicherà a Mallorca, Minorca, Formentera e Ibiza, è stata approvata martedì 18 luglio. Da allora è stato apportato un emendamento dal partito socialista PSOE che consentirà ai quattro consigli locali di “regolare, determinare o vietare, in modo ragionevole, attività turistiche” legate all’intrattenimento, secondo Diario De Ibiza. Ciò vale per qualsiasi tipologia di evento musicale: club, café conciertos, beach club e sale da ballo.

“Era chiaro che la legge sul turismo doveva essere modificata”, ha dichiarato Vicent Torres, direttore del turismo nel consiglio di Ibiza. “Tale legge, precedentemente liberale, ha offerto l’opportunità di attività incompatibili con la vita quotidiana di un’isola che vuole un tipo di turismo sostenibile”. Torres ha poi aggiunto che ogni giorno “la voce del popolo si fa più forte contro una situazione che distorce zone turistiche rilassanti”.

Nonostante i nuovi poteri dei consigli, l’emendamento precisa anche che i comuni delle isole (cioè San Antonio, San Juan, ecc. nel caso di Ibiza) possono decidere di applicare misure più restrittive senza l’accordo del rispettivo consiglio.

0
Altre storie
Novembre 2019 a Milano: i migliori eventi di musica elettronica