Sat, 12 Jan 2019 | 23:30 - 04:30

David Morales

Room 26

International
House
Deep House

Info

David Morales at Room 26 Saturday 12.01.2019 Room26 ▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁ David Morales Paolo Pompei Luis Bertman ▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁▁ Room 26 Piazza Guglielmo Marconi, 31 - Roma Start 23.30 Admission 10 € Woman guestlist till 1.00 w/ drink after 1.00 15€ w/ drink 15 € Man guestlist till 1.00 w/ drink after 1.00 20€ w/ drink 10 € Man/Woman after 2.30 w/ drink Info Backstage & Tables: � info@room26.it � +39 333 4289202 ☞ COME ARRIVARE Metro B limitrofe Eur Fermi Eur Palasport Stazione taxi piazzale guglielmo marconi Uscita 26 del GRA Room 26 https://www.facebook.com/room26/ https://www.instagram.com/room26_official/ App Store: https://itunes.apple.com/us/app/room26-2018/id1376341318?mt=8 Play Store: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.visual1993.room26 Sound JBL Light Partner MMS Visuals videosolid __________________________________________________________ Infoline: 333.4289202 (Whatsapp, Sms, Phone)

Come as you are

Dress Code

+20

Age Req.

Guest Lists

Guest List

€10.00

Sold out

Woman w/ drink

€10.00

Guest List

€15.00

Sold out

Man w/ drink

€15.00

Enter promo code

Venue

Logo from Room 26Logo from Room 26

Room 26

Piazza Guglielmo Marconi 29, Roma, Italy

ll progetto Room26 nasce a Roma da un gruppo di imprenditori accomunati da una lunga amicizia, smisurato amore per la musica, il ballo, l’arte e con lunghe esperienze nazional e internazionali di successo nell’intrattenimento musicale e artistico. L’Idea e’ stata da subito creare qualcosa che a Roma non esisteva, raccogliendo il meglio in giro per il mondo aggiungendoci passioni, visioni, ossessioni. Un’investimento importante per un luogo unico; questo e’ stato il “Leitmotiv” che ha animato la progettazione e la realizzazione del Room26. Tenacia,perseveranza,e sforzi disumani hanno completato l’opera. Le attività di successo sono basate sulla corretta “interpretazione” dei frequentatori. Il nostro obiettivo è creare un’ambiente che soddisfi il mutevole gusto e le aspettative dei clienti, con una costante attenzione ai loro bisogni e alle diverse esigenze. Le idee alla base del progetto sono due: qualità e comunicazione. I materiali di costruzione, le attrezzature, gli arredamenti, le forniture, le materie prime sono selezionate secondo rigidi criteri qualitativi e funzionali mentre la comunicazione si muoverà su diversi binari “artistici”. Una carrellata di linguaggi che vanno dal visivo al sonoro, dalla proiezione cinematografica al concerto, dalla mostra al dj set. Room26 si trova all’Eur, quartiere concepito e costruito in occasione dell’Esposizione Universale che avrebbe dovuto tenersi nella Capitale nel 1942 Il progetto del quartiere è ispirato all’urbanistica classica romana con apporti del Razionalismo Italiano. Room26 è una location di 1800 mq in cui trovano posto la “Global Room”, la “Live Music Room”, lo “Spazio Espositivo d’Arte Contemporanea” e il “Ristorante”. Concepito per valorizzare in modo assoluto l’elemento Suono, prende il nome dai “26” amplificatori d’ultima generazione CROWN , alloggiati appunto nella “room26″ il cuore del progetto, il nostro orgoglio. Room26 si propone come contenitore aggregativo in cui i frequentatori possano fruire di eventi legati all’arte, alla cultura, alla musica e in cui verranno svolte attività di formazione che avranno come principale obiettivo quello di creare un vero contatto con il potenziale creativo dell’artista a prescindere dalle esigenze dettate dal Mercato dell’Arte e della Musica.

David Morales

Room 26