Discover the best clubs, festivals and events in your city with Xceed. Go Out with us.

Discosizer: il nuovo club sotterraneo di Milano

Di motivi per raggiungere la città di Milano il venerdì e il sabato sera ce ne sono tanti e non staremo qua ad elencarteli tutti. Ciò che invece ci teniamo a dirti è che, questo Febbraio, ci sarà un nuovo e più che valido motivo per addentrarsi nella giungla fatta di cemento e calcestruzzo della capitale meneghina.

Un nuovo locale sta infatti aprendo i propri cancelli per accogliere i clubber milanesi. Discosizer, un club completamente rinnovato, dalle decorazioni minimali e provvisto di un sistema Funktion-One ben distribuito, che renderà questa venue situata in Via Vincenzo Toffetti il sogno di ogni appassionato di musica house & techno. E proprio questi due generi musicali saranno i protagonisti della programmazione di questo nuovo locale. Non ci sono foto disponibili e non si hanno molte altre informazioni al riguardo se non che questo club sarà situato sotto terra conferendo di diritto a questo locale un’atmosfera underground autentica e genuina.
Principali promoters di eventi presso questo nuovo club saranno Reibu, lo storico collettivo milanese Sorgente Sonora ed MX Lab.
Detto ciò, sembra che ci siano tutti i presupposti per aspettarsi un club che saprà offrire tanta qualità al popolo milanese. E se ancora non ne sei del tutto convinto ti possiamo anche dire quali saranno i prossimi tre eventi che prenderanno piede al Discosizer proprio questo mese.

Iniziamo, come è giusto che sia, con l’opening party che avverrà esattamente il 10 Febbraio e vedrà la presenza dell’artista minimal berlinese Binh. DJ e produttore dal basso profilo, questo artista è ben conosciuto per le sue produzioni techno e house e per i suoi lunghi DJ set che vedono la giustapposizione di hardware e software combinati con una selezione musicale ricercatissima.

Esattamente una settimana dopo, il 17 Febbraio, sarà il turno di un altro artista berlinese, Janina. DJ e produttrice curiosa e talentosa, con una marcata passione per il vinile, da ben 12 anni serve l’esigente pubblico berlinese con la migliore musica techno e house, rappresentando un vero e proprio punto di riferimento della scena underground di Berlino.

Infine, il 24 Febbraio Discosizer chiamerà in appello l’artista americano pioniere della musica dance elettronica: Egyptian Lover che fin dagli inizi degli anni 80 ha fatto parlare di se, non solo all’interno dello scenario della musica elettronica, ma anche di quella rap & hip hop.

In conclusione, sembrerebbe che i ragazzi dietro Discosizer ci tengano molto ad offrire emozioni a grande impatto, fornendo una direzione artistica di estrema qualità e professionalità, atta a soddisfare ogni vero music lover.
Grandi cose sono previste per questa nuova realtà milanese, perciò state in allerta perché questo è solo l’inizio.

PROGRAMMAZIONE

0
Altre storie
I migliori club techno di Madrid