Madrid è conosciuta per i suoi enormi locali che fanno ballare migliaia di persone ogni sera… La capitale spagnola è una città che non dorme mai e dove potrete incontrare alcuni tra i locali più famosi di tutto il panorama spagnolo.

Affinché possiate approfittare al massimo della “Movida Madrilena” abbiamo creato per voi la lista dei migliori 10 club della città, così potrete provarli tutti e farci sapere che ne pensate!

 

1. Fabrik – Il tempio spagnolo della Techno

Perché andare:  Se sei un fan della Techno e dei mega-club, e ti senti a casa tua con i Maestri della musica elettronica (parliamo di gente del calibro di Marco Carola, Adam Beyer, Paco Osuna, Paul Kalkbrenner, etc.), Fabrik è IL club per voi a Madrid.
Situato nella periferia della capitale spagnola (in Fuenlabrada, un paese a 30km dalla città), Fabrik può ospitare oltre 7.000 persone nelle sue due grandi sale (Main e Satellite) e nella sua ampia terrazza.
Normalmente il locale apre tutti i sabati e nei prefestivi, vale comunque la pena controllare la programmazione per eventuali date “extra”.

Atmosfera: Al Fabrik si respira la tipica atmosfera dei club di Ibiza, caratterizzata dall’amore per la buona musica, dall’imponenza delle sale e dalla potenza dall’impianto audio.

Musica: Escludendo le sessioni di Universiparty (con musica EDM e hits), Fabrik si contraddistingue per essere un locale con ottima musica techno e minimal. Per darvi un’idea del prestigio delle sue line-up, negli ultimi 13 anni, son passati per questo club artisti dal calibro di Sven Väth, Jeff Mills, Ricardo Villalobos, Laurent Garnier, Loco Dice, Richie Hawtin, Maceo Plex, etc…

Consigli: Se andate al Fabrik, assicuratevi di arrivare presto (troverete navette in partenza da Plaza de España ogni mezz’ora a partire dalle 23:30) per partecipare al “parkineo”, un misto tra un “botellon” e una vera e propria festa che si svolge nel parcheggio del locale con le macchine che vengono usate come sound system.

Prezzi: Per eventi normali gli ingressi empiezan a 20€ y van aumentando cuanto más se acerque el sold out. Para festivales y noches especiales, las anticipadas partono dai 20€ e aumentano quanto più si avvicina il sold-out. Per festival e serate speciali, le prevendite possono arrivare a costare 50-70€.

 

2. Goya Social Club – Il Deep più Deep di Madrid

Perché andare: Quando un artista come The Magician nomina un locale di 400 persone entro i 15 migliori locali in cui si è esibito vuol dire che c’è qualcosa di speciale. Nel caso del locale situato in calle Goya 43, è una combinazione tra il suo pubblico, il suo sound system funktion-one e l’abilità dei sui DJs, dei veri fanatici della Deep/Tech House. Goya è un club creato da DJs per i DJs: in qualunque serata può succedere che, mentre vi state godendo un bicchiere del vostro gin tonic preferito, un Maceo Plex passi per di lì e si metta a suonare (come successo a novembre 2015 durante una sessione di Odd Parents).

Atmosfera: Al Goya troverete un pubblico con un’età media superiore ai 23 anni, amante di tutte le varianti della house. Alcol di prima qualità e un’eccellente attenzione al cliente sono due delle sue caratteristiche principali.

Musica: Come detto, Goya è un club di House, Deep House e Tech House, che in qualche occasione offre sfumature di Techno. Per la sua console sono passati DJs di livello internazionale come Alex Metric, Oliver Heldens, Breakbot, Maceo Plex e Gonçalo tra gli altri.

Consigli: Non perdetevi i loro eventi occasionali all’Hotel ME Reina Victoria!

Prezzi: Di norma, potrete entrare con lista Xceed per 15€ con 1 drink o per 18€ con 2; mentre il servizio VIP, con bottiglia e entrata per 4 persone parte da soli 120€.

 

kapital_club_event_madrid_xceed

3. Teatro Kapital – La discoteca con 8 piani

Perché andare: É una discoteca emblematica a due passi dalla stazione ferroviaria di Atocha, nel pieno centro di Madrid. Con 7 piani, ognuno con il suo proprio ambiente e stile, Kapital è il club in cui ognuno può trovare quello che cerca. Ogni giovedì, venerdì e sabato migliaia di madrileni e turisti animano il locale dando vita a feste indimenticabili.

Atmosfera: Costruito su un antico teatro, Kapital è un locale enorme e imponente. Quelle che erano le gallerie del teatro, si sono convertite al giorno d’oggi in aree VIP con accesso diretto alla sala dello stesso piano e vista sulla sala principale.

Musica: Nei 7 piani, la musica varia dalla House al Hip-Hop, dal Reggaeton al EDM, dalle migliori hit al Funky. Inoltre, al settimo piano troverete una zona lounge, mentre nel secondo potrete dimostrare le vostre doti canore con il karaoke.

Consigli: Assicuratevi di passare per ognuna delle sale e non perdetevi il Megatron nella sala principale!

Prezzi: Registratevi nella lista Xceed e entrerete al locale per 17€ con 2 consumazione incluse fino all’01:30.

 

4. NOX CLUB – Techno in famiglia

Perché andare: Dopo solo un anno, Nox Club è riuscito a imporsi come uno delle serate di riferimento per la musica techno nella capitale spagnola. Ogni mese i ragazzi del Nox Club portano i migliori artisti della scena elettronica internazionale in città.

Atmosfera: Underground è la parola che meglio descrive Nox Club.

Musica: Nox Club è un progetto incentrato sulla musica Techno. Negli ultimi 12 mesi, hanno suonato al Nox artisti come Hot Since 82, Gaiser, Uner, Eats Everything, Pleasurekraft e molti altri!

Consigli: Le prevendite per gli eventi Nox volano. Assicuratevi di non rimanere senza entrata!

Prezzi: NOX Club si è spostato in una nuova fantastica location! Non vi preoccupate, prezzi e ticket saranno presto disponibili!

 

5. La Riviera – Concerti, musica elettronica e molto altro

Perché andare: Una delle discoteche con più storia di Madrid. Qui sono stati ospitati i concerti più significativi della capitale spagnola. Aperta da oltre 50 anni, si mantiene uno dei riferimenti a Madrid. Nei fini settimana potrete nella stessa notte, assistere sia al concerto della vostra rock band preferita sia a una sessione di clubbing come Dio comanda!

Atmosfera: La Riviera è un ambiente talmente polivalente e con una programmazione talmente varia, che è praticamente impossibile assegnarle qualsiasi etichetta.

Musica:  Dalla musica elettronica, a concerti di musica Pop-rock spagnolo, a seconda dell’evento.

Consigli: Le feste “La Chapa” dei venerdì ti faranno divertire come un bambino.

Prezzi: A seconda dell’evento, dai 15€ fino ai 25€.

 

6. Gotham – Qualcosa di diverso a Moncloa

Perché andare: Situato nell’antica Sala Inn, a Moncloa (la zona universitaria più grande di Madrid), Gotham è stato completamente rinnovato e ha da poco riaperto nuovamente le sue porte. Se paragonato agli altri locali della zona, Gotham è un locale in cui la programmazione spazia dalla musica house e elettronica i venerdì, a hits e reggaeton i sabati.

Atmosfera: È frequentato soprattutto da un pubblico universitario e la capienza totale delle sue sale arriva a 900 persone. L’architettura e lo stile del club hanno un tocco urbano, che dà la sensazione di trovarsi a New York.

Musica: I venerdì a Gotham si caratterizzano per una musica che varia dalla house al electro, con un pubblico di età superiore ai 21 anni; al sabato, invece, troverete musica commerciale e disco e un pubblico un po’ più maturo (sui 25 anni).

Prezzi: Con la lista Xceed, entrare entro l’01:30 è gratis per le ragazze e 10€ con drink per i ragazzi.

 

sala-arena-madrid-party-xceed

7. Sala Arena – Nuovo nome, stesso spirito

Perché andare: Nonostante i vari cambi di nome durante gli ultimi anni (da Sala Arena a Sala Heineken, a Sala Marco Aldany, per arrivare nuovamente a Sala Arena), questo locale, situato a pochi passi da Plaza de España, è sempre rimasto uno dei riferimenti della scena elettronica a Madrid.
Palcoscenico di alcune delle feste meglio riuscite della capitale spagnola (Zoologico, Zombie Club, etc…) quest’anno Sala Arena offre una nuova serata, Ekho, che promette di portare ogni venerdì sera a Madrid DJ Techno di fama internazionale.

Atmosfera: Underground nei weekend, universitaria i giovedì.

Musica: Hits & EDM i giovedì sera (Feste universitarie), Techno i venerdì (Ekho) e Remember i sabati (Mondino).

Recomendaciones: Ekho. Ekho. Ekho.

Prezzi: Ingresso con 2 consumazioni a soli 15€ con Xceed.

 

8. Teatro Barceló – Lo “Studio 54” di Madrid

Perché andare: Teatro Barceló (ex-Pacha Madrid) è uno dei locali più emblematici del centro città. Situato in un edificio storico degli anni ’30, il locale, aperto da ormai oltre 30 anni, si è evoluto negli anni, riuscendo sempre a mantenersi nelle prime posizioni dei club con più successo a Madrid.
Negli anni, i muri del Barceló hanno visto personaggi del calibro di Andy Warhol, Prince e Mick Jagger ballare tra le aree VIP del locale, insieme a migliaia di madrileni e turisti che lo riempiono giorno dopo giorno.

Atmosfera: Barceló è uno dei locali più esclusivi e unici di Madrid. Per accedere è consigliabile un dresscode elegante e essere maggiori di 23 anni.

Musica: Molto probabilmente se andate al Teatro Barceló la musica che troverete è una combinazione di hits e dance. A seconda degli eventi, potrete trovare anche musica con tendenze più elettroniche e concerti di indie, rock e pop.

Consigli: Non perdetevi le feste universitarie del giovedì e gli show di grandi artisti internazionali.

Prezzi: L’ingresso oscilla tra i 10€ e i 20€ con consumazione.

 

9. Sala Pirandello – Il locale più anticonformista

Perché andare: La vibrante comunità LGBT di Madrid ama questo club, che offre alcune tra le serate più trasgressive della capitale spagnola! Ogni tanto, serate techno di Domenica!

Atmosfera: Pirandello è fuori di testa, dovrete mostrare tutta la vostra originalità per poter entrare in questo club.

Musica: Hit, Dance e House vi faranno ballare fino al mattino!

Consigli: Alcune sere, toglietevi i pantaloni… ed entrerete gratis! Non è uno scherzo!.

Prezzi: Normalmente l’ingresso costa 12€ con un drink incluso..

 

10. Opium Madrid – Il locale più esclusivo della città

Perché andare: Per il suo ambiente esclusivo e le magnifiche decorazioni. Aperto 365 giorni all’anno, non ci sono scuse per non visitare l’Opium Madrid!

Atmosfera: Qui troverete il pubblico più selezionato della città. Se quello che volete è l’ambiente più esclusivo della capitale, non dubitate, registratevi già o riservate in anticipo la vostra bottiglia per essere sicuri di godere al massimo della vostra serata.

Musica: Musica house e/o commerciale, che si adatta ad ogni momento renderanno la vostra serata indimenticabile.

Consigli: Fa in modo che la tua serata sia ancora più esclusiva riserva la tua bottiglia a partire dai 200€.

Prezzi: L’ingresso è normalmente gratuito per le ragazze, per ragazzi parte dai 10€ con consumazione fino all’01:00.

 

Bonus: Mondo Disko – Il club più underground di Madrid

Perché andare: Dopo 15 anni di successi, Mondo si è convertito in uno dei locali di riferimento della musica techno a Madrid. Ogni settimana la sua programmazione offre DJs di prima categoria e attrae una vera massa di affezionati, che ogni sabato affollano la Sala Coco.
Da quest’anno, Mondo Disko apre anche di giovedì con una line-up più di nicchia, però sempre in conformità con la qualità che contraddistingue questo locale.

Atmosfera: Al Mondo Disko potrete trovare gente con una vera passione per la musica elettronica, pronti a ballare fino alle prime luci del mattino.

Musica: Techno e tech-house. Al Mondo hanno suonato artisti come Ellen Allien, Villalobos, Erol Alkan, Carl Craig, Adriatique, Four Tet, Ten Walls, Solomun, Nicolas Jaar, John Talabot, Seth Troxler, Mano le Tough e molti altri.

Consigli: Mantenetevi aggiornati con la programmazione e assicuratevi di comprare in anticipo le entrate per i vostri DJs preferiti.

Prezzi: Normalmente le prevendite costano 13€ con 1 consumazione inclusa entro l’01:00.

Comments